Archivio mensile:ottobre 2008

Stagione Teatrale a Montefiore Conca

Anche quest’anno ritorna il tradizionale appuntamento teatrale organizzato dal comune di Montefiore Conca e dalla organizzazione “La Compagnia del Serraglio”.
L’evento, intitolato Ammazziamo la Domenica!, si svolgerà presso il Teatro Comunale Malatesta di Montefiore Conca e partirà domenica 16 novembre. La rassegna interesserà poi tutte le domeniche fino al 18 gennaio con una pausa durante il periodo natalizio.

Il teatro comico la farà come sempre da padrone ma le rappresentazioni saranno orientate maggiormente ad un comico sperimentale e con tante novità.
La manifestazione anche per questa edizione sarà suddivisa in due filoni, uno dedicato appunto al teatro comico e l’altro dedicato al teatro dei ragazzi.

Il programma della rassegna teatrale prevede:

TEATRO COMICO
domenica 16 novembre
Rocco Barbaro, Me ne fotto

domenica 23 novembre
Teatro Sotterraneo, La cosa 1

domenica 30 novembre
Maan Ricerca e Spettacolo, Smascherata: lavori in corso sull’attor comico

domenica 7 dicembre
La Compagnia dei Ciarlatani, Campanilismi

domenica 14 dicembre
Tony Clifton Circus, Rubbish Rabbit

TEATRO RAGAZZI
domenica 11 gennaio
Laboratorio Stabile Alcantara, Il bambino sottovuoto

domenica 18 gennaio
La Compagnia del Serraglio, Burdél

domenica 25 gennaio
Officina Teatrale Creativa, Agenzia viaggi Giromondo

Il biglietto di ingresso ai vari spettacoli teatrali del ciclo Teatro Comico costa 12€ e comprende anche un aperitivo prima dello spettacolo, mentre per il ciclo Teatro Ragazzi il costo del biglietto è di solo 4€.
Per info e prenotazioni rivolgeris a: La compagnia del Serraglio, viale Dante, 7 – Riccione, tel 0541/604972, oppure info@compagniadelserraglio.com

Autunno in musica a Montefiore Conca

A Montefiore Conca sabato 1 novembre si inaugura l’autunno musicale, una II edizione al Teatro Malatesta per aprire la nuova stagione teatrale con la collaborazione del Comune di Montefiore Conca e l’Associazione Musicale Praeludium.

Sabato 1 novembre, “Donne all’opera” con i soprani Simona Baldolini e Mimma Briganti, il mezzosoprano Claudia Marchi e il pianoforte di Claudio Rastelli. Le musiche sono quelle di Mozart, Rossini, Dinizetti, Verdi, Bizet e Puccini.

Sabato 15 novembre, “Gran Galà dell’operetta” con Stefano Giarola al pianoforte, Claudio Corradi come tenore, Fulvio Massa come baritono e Silvia Felisetti come soprano e soubrette. Questa serata rappresenta le scene più famose e le arie più divertenti tratte dai capolavori della piccola lirica come La vedova allegra, Il Paese dei campanelli, Scugnizza e atnti altri.

Sabato 29 novembre, “88 Tasti: Il Pianoforte“, musiche di Mozart, Brahms, Chopin e Scriabin eseguite dal direttore artistico del Premio Internazionale Pianistico “Alexander Scriabin” dell’orchestra sinfonica Città di Grosseto, Antonio Di Cristofano.

Sabato 13 dicembre ultimo appuntamento della stagione musicale presentata dal Comune di Montefiore Conca con “I solisti della regina“. Alle chitarre Roberto Bozza e Fabio Gabellini, al pianoforte Liana Lenzi con la voce di Grazia Olivieri, presenta Tina Di Carlo. Un viaggio nel mondo delle più belle canzoni romane e napoletane dell’800 e dei prim del ‘900, arricchito da aneddoti delle due grandi guerre.

Per tutti gli spettacoli i biglietti vengono venduti a 10 euro per platea e primo palco, 5 euro il palco. Per informazione sugli orari e i costi contattare il 0541-980340 o inviare una mail a info@praeludium.org. L’inizio di tutti gli spettacoli è alle ore 21.

Riccione PerlaCultura Cinema, le migliori pellicole d’autore

Il grande cinema d’autore è in scena a Riccione.
I cinema della perla dell’adriatico infatti, ospiteranno la rassegna cinematografica “Riccione PerlaCultura Cinema”. La manifestazione, iniziata il 13 ottobre ha già proposto alcuni titoli, ma sono previsti anche altri imperdibili appuntamenti con le migliori pellicole selezionate.

Rispetto alle edizioni precedenti, quella di quest’anno presenta anche la novità delle location, infatti le proiezioni avverranno presso le sale del nuovissimo Multisala Planet della zona del Palacongressi.

La manifestazione è organizzata dall’Assessorato alla cultura del Comune di Riccione e propone film di qualità, protagonisti dei festival cinematografici di questa stagione, con l’intendo di suscitare nel pubblico emozioni profonde, riflessioni e scambi di opinioni.

Il programma della rasseggna prevede altri appuntamenti per i mesi di ottobre, novembre e dicembre:

– lunedì 27 e martedì 28 ottobre 2008
LA ZONA
Regia Rodrigo Plà
Con Daniel Giménez Cacho, Carlos Bardem, Maribel Verdù
Spagna, Messico 2007

– lunedì 3 e martedì 4 novembre 2008
ELDORADO ROAD
Regia Bouli Lanners
Con Bouli Lanners, Fabrice Adde, Francoise Chichéry
Francia, Belgio 2008

– lunedì 10 e martedì 11 novembre 2008
MACHAN
Regia Uberto Pasolini
Con Dharmapriya Dias, Gihan De Chickera, Dharshan Dharmaraj
Italia, Sri Lanka, Germania 2008

– lunedì 17 e martedì 18 novembre 2008
LA TERRA DEGLI UOMINI ROSSI
Regia Marco Bechis
Con Abrisio da Silva Pedro, Alicelia Batista Cabreira, Claudio Santamaria
Italia, Brasile 2008

– lunedì 24 e martedì 25 novembre 2008
ONORA IL PADRE E LA MADRE
Regia Sidney Lumet
Con Philip Seymour Hoffman, Ethan Hawke, Marisa Tomei
Usa 2007

– lunedi’1 martedi’ 2 dicembre
NOI DUE SCONOSCIUTI
Regia Susanne Bier
Con Halle Berry, Benicio Del Toro, David Duchovny
Usa, Gran Bretagna 2007

Rimini Notorius Cineclub, cinema per passione

Sempre nell’antico borgo di San giuliano il cinema Teatro Tiberio oltre alla nuova iniziativa Opera Live propone un’altra esclusiva rassegna cinematografica con le migliori produzioni del cinema provenienti da tutto il mondo.

Giorno proiezione giovedì. Proiezione selezione di cortometraggi ore 21,00. Proiezione film in rassegna ore 21,30. Biglietti: 4,50 euro (tesserati ACLI, studenti, pensionati) – interi 5,50 euro

  • Giovedì 6 novembre 2008
    Gone Baby Gone

    Film Thriller di Ben Affleck, ambientato nei quartieri più infimi di Boston. Un film che va oltre al genere e fa riflettere sul delicato tema tra adulti e bambini.
  • Giovedi 13 novembre 2008
    Eldorado Road
    Originale e spiritoso. Un quarantenne viene deubato da un giovane, ma decide di non denunciarlo e di accompagnarlo a casa. inizia così un curioso viaggio in un paese bellissimo.
  • Giovedi 20 novembre 2008
    Film concertoNegroamaro Live San Siro
    La grinta e la forza dei Negroamaro per una grande serata nelle splendore delle immagini digitali.
  • Giovedì 27 novembre 2008
    Alexandra
    Film tratto da un romanzo dove un’anziana donna per far visita a suo nipote, affronta un viaggio lungo e disagiato al fronte scoprendo un mondo fatto di uomini soli senza calore nè conforto.

    La rassegna prosegue anche a dicembre 2008.

Festival delle arti a Cervia fino al 2 novembre

Il Festival delle Arti a Cervia si svolge ai Magazzini del sale dal 17 ottobre al 2 novembre. Una collettiva e un evento che è un omaggio alle arti figurative e che toccano tante discipline e campi artistici come il mosaico, la scultura, l’acquerello, l’istallazione e la pittura.

L’arte di questa manifestazione si esprime anche negli spazi espositivi che vengono dedicati a queste opere e nella struttura che ospita l’evento. Il complesso architettonico sede della rimessa del sale di Cervia, luogo storico della Riviera Adriatica, è un complesso unico che racconta la storia di questa località balneare.

Tanti sono gli artisti che espongono le loro opere, si mettono in mostra o propongono le proprie arti. Pittori, sculturi, fumettisti, attori, performers, scrittori, poeti e musicisti per creare e lasciarsi creare da un evento d’arte unico nella Romagna.

Le opere qui esposte sono state realizzate durante la sessione estiva del Festival delle Arti, dove gli artisti hanno creato e ora espongono ciò che l’estate ha fatto fruttare. Un’esposizione unica ai Magazzini del Sale di Cervia per la VII edizione del Festival delle Arti.

Gli artisti provengono da tutta Italia e la realizzazione del progetto è stata possibile grazie alla collaborazione tra l’Assessorato alla Cultura del Comune di Cervia, l’Autorità Portuale e ovviamente grazie a tutti glia rtisti che hanno partecipato all’evento provenienti principalmente dalla Romagna e dalla Toscana ma anche da
tutta Italia.

L’ingresso è libero e l’orario di ingresso alla mostra è dalle 16 alle 19.

Fiere e Sagre gastronomiche di Novembre

Rimini vi propone anche per il mese di novembre il calendario delle principali feste e sagre paesane dove potrete trascorrere tranquilli momenti in allegria gustando i prodotti tipici romagnoli.

  • Talamello (PU) – XXIII fiera del formaggio di fossa.
    Grande festa a Talamello nelle domeniche 9 e 16 Novembre. Leader nella produzione del prelibato formaggio stagionato dal profumo e dall’aroma inconfondibile, conseva l’antica consuetudine di infossare il formaggio una sola volta all’anno. Questo particolare formaggio nasce da un procedimento di stagionatura molto antico all’interno di grandi buche sotterranee scavate nella roccia arenaria. Un’appuntamento che si rinnova anno dopo anno nel suggestivo borgo di Montefeltro, ricco di iniziative e sorprese, dove verranno proposti appetitosi e originali menù a base di formaggio di fossa associati come da tradizione a gemellaggi gastronomici con produzioni tipiche e tradizionali d’Italia, quest’anno l’Ambra di Talamello si è gemellata con due specialità calabresi: l’ Anona e il Bergamotto.
  • Fiera di San Martino a Santarcangelo – dall’ 8 all’11 Novembre.
    L’antica Fiera di San Martino, dove le cose che fanno di questa fiera una manifestazione nazionale sono i cantastorie a cui a loro è dedicata e le corna appese sotto l’arco della centralissima piazza Garganelli, che dovrebbero oscillare se la persona che passa sotto è stata vittima di un tradimento.
    La fiera di San Martino è anche una gioia per tutti i buongustai, infatti incentrata sul cibo c’è la Casa dell’Autunno una grande mostra mercato dove si possono trovare prodotti tipici di molte regioni italiane: dai tartufi al miele, dall’olio al formaggio, dalle conserve al vino novello. Non mancherà oltre al mercato ambulante con esposizioni di cose vecchie, artigiato, auto e macchine agrile l’appuntamento con il “Palio della Piadina“.
  • Fossa Tartufo e cerere -fiera dei sapori che si terrà a Mondaino domenica 16 e domenica 23 Novembre.
    Anche quest’anno in una sola festa del palato, come ormai è tradizione una delle più belle località dell’Entroterra Riminese porterà i suoi tesori nascosti: Il formaggio di fossa ottenuto dalla fermentazione naturale del pecorino estivo, si estrae nelle cosidette “fosse di tufo” ambienti sotterranei molto antichi nel castello di Mondaino dove l’infossatura avviene nelle giornate di festa del “Palio del Daino” festa medievale dove tutto il paese ritorna per 4 giorni nel medioevo; il pregiato tartufo bianco e il tartufo nero.
  • Fiera dell’oliva e prodotti autunnali – si terrà anche quest’anno a Coriano nelle domeniche 16 e 23 novembre la tradizionale fiera dell’oliva e dei prodotti autunnali.
    Coriano è uno dei maggiori produttori di olive e di olio extravergine di ottima qualità. Quindi per tutti gli amanti dell’autunno verranno riproposti prodotti selezionati quali: olive nostrane, olio extravergine di oliva, vino nuovo, formaggio di fossa, miele, prodotti naturali e macrobiotici, frutta, piante, fiori, artigianato del vimini, del ferro battuto, della terra cotta, del rame, del legno. Non mancheranno stand gastronomici dove si proporranno antiche ricette culinarie a base di olive con degustazione dei tipici vini romagnoli.
    Ci saranno tante iniziative collaterali come mostra dei vini doc., rievocazioni antichi mestieri, mostre fotografiche sulla civiltà contadina, convegni e dibattiti sulle problematiche olearie e tante altre. Tutta la festa sarà a allietata da musica spettacoli di ogni genere compresi spettacoli per bambini con burattini, clow, trampolieri, mangiafuoco e un piccolo luna park. Una vera e propria occasione per trascorrere una domenica in allegria visitando il grazioso paese di Coriano.
  • Dai sapori ai saperi – evento dedicato ai sapori del riminese che si terrà a Santarcangelo di Romagna nelle serate del 14, 21 e 27 novembre.
    Oltre alle degustazioni di specialità gastronomiche, sarà possibile assistere ad una serie di conferenza sulla storia dei prodotti tipici e sulla diffusione della cultura del buon cibo.

Degustazioni e storia dei prodotti tipici a Santarcangelo

Santarcangelo di Romagna, una delle cittadine più belle della provincia di Rimini, nelle serate del 14, 21 e 27 novembre ospiterà un grande evento dedicato ai sapori del territorio riminese: Dai Sapori ai Saperi

L’evento prevede una tre giorni di incontri dedicati non solo alla degustazione di cibi e prodotti locali, ma soprattutto alla possibilità di approfondire e conoscerne le principali qualità e la loro storia.
Dai Sapori ai Saperi, è quindi una rassegna caratterizzata da una serie di conferenze e letture orientate alla diffusione di quella che si può definire come “cultura del cibo”.
Grazie a questi incontri, i visitatori, così come i residenti del luogo potranno, approfondire le loro conoscenze sui sapori delle prelibatezze locali, trasformandosi in consumatori non semplicemente buongustai ma in consumatori attenti e preparati, capaci quindi valorizzare tutto ciò che permette la produzione e realizzazione di questi prodotti.

Presso la sala del teatro “Il Lavatoio” a Santarcangelo, per tre serate a partire dalle 20.45, tutti gli interessati potranno partecipare attivamente alla kermesse che ogni sera presenterà un tema in particolare.
La serata di venerdì 14 novembre sarà dedicata al baccalà e alla tradizione, e vedrà come relatori Piero Meldini e Graziano Pozzetto.
Venerdì 21 novembre, l’incontro sarà tenuto da William Rossi Vannini e sarà dedicato alle castagne, alla loro storia ed a varie ricette.
La serata conclusiva di giovedì 27 novembre avrà come tema principale i giacimenti gastronomici. Il relatore, Davide Paolini cercherà di definire un viaggio alla ricerca di gusti tra tradizione e innovazione.

Questa innovativa manifestazione è sicuramente un altro evento da non perdere, in quanto si presenta come un originale e interessante momento per comprendere meglio la tradizione culinaria romagnola, che è tanto riconosciuta e apprezzata in tutto il mondo.

ChocoTitano a San Marino, la festa del cioccolato

ChocoTitano a San Marino sabato 25 e domenica 26 ottobre per un week-end tutto da assaporare in collaborazione con CiocoClub, associazione italiana amatori del cioccolato. Due giorni di assaggi, giochi e divertimento al cioccoltao a Borgo Maggiore dove dalle 14.30 alle 19 di sabato 25 e dalle 10.30 alle 19 di doemnica 26 si possono gustare e ammirare tutte le varie forme che il cioccolato sa assumere.

Durante la manifestazione di ChocoTitano, che quest’anno giunge alla sua terza manifestazione, stand gastronomici a base di cioccolato e non, inoltre distribuzione di cioccolata calda per i più golosi.

Per tutta la famiglia momenti di grande coinvolgimento durante i giochi al cioccolato, inoltre merenda per tutti i presenti a base di pane e cioccolato con il chocoparty.

All’evento è presente anche il Truccabimbi che fa divertire e anima i giochi dei più piccoli. Cinque sono i giochi che allietano le giornate del ChocoTitano e che coinvolgono tutto il pubblico presente alla manifestazione. Durante questi momenti viene regalato cioccolato e materiale chococlub.

Sculture con i palloncini sono realizzate per festeggiare anche i bambini più piccoli e per farli divertire alla festa del ChocoTitano.

Per i più grandi non mancano divertimenti e interessanti iniziative come le degustazioni guidate. Brevi seminari di degustazione del cioccolato in cui si può seguire passo dopo passo un tecnico che illustra a tutti i presenti come scegliere e degustare il cioccolato e tutti i retroscena della lavorazione del cacao.

Altri laboratori sul cioccolato che possono interessare gli adulti sono quelli della lavorazione del cioccolato in cui abili pasticceri si esibiscono nella lavorazione del cioccolato e la mostra di quadri il cui tema predominante è quello del cacao e San Marino.

Altra iniziativa dell’evento è il ChocoCamper che si troverà all’interno della manifestazione sottoforma di casa di Hansel e Gretel con il cioccolato che cola dalle pareti. Il CioccoCamper fa la sua prossima tappa nella Riviera Romagnola durante il Sigep di Rimini, dal 26 al 30 gennaio 2009.

Le serate culturali del Caffè Letterario Assenzio di Rimini

A Rimini il Caffè Letterario Assenzio propone nuovi incontri culturali e dedicati all’assaggio.
Il programma autunnale del caffè è molto vario con serate dedicate a presentazioni di libri, esposizioni di mostre di artisti riminesi e concerti musicali. Inoltre alcuni appuntamenti sono dedicati agli assaggi delle birre e a percorsi culinari che ci portano oltre le Alpi.

Da ottobre l’Assenzio propone per tutti i giovedì, fino all’11 dicembre, il Knit-Cafè. Alle 21.15 questo locale si trasforma in un luogo per sferruzzare e per chiacchierare, dove si può lavorare a maglia o all’uncinetto. Un cesto con avanzi di lana colorata e qualche ferro sarà messo a disposizione di chi arriva impreparato.

Un appuntamento che si rinnova per il secondo anno è Nuovi percorsi in compagnia della birra, con assaggi di diversi tipi di birra e un esperto che ne spiegherà le componenti e le differenze.
L’appuntamento è per venerdì 14 novembre alle 21.15, mentre venerdì 5 dicembre oltre alle birre si aggiunge la degustazione di formaggi e venerdì 7 novembre un’altra degustazione vedrà coinvolti il cibo e il vino della Romagna.

Komboli è la serata che apre l’Assenzio a conversazioni e intrattenimento culturale che viene proposto da mercoledì 22 ottobre, mercoledì 5 e 19 novembre e mercoledì 3 e 17 dicembre
dalle 21.30.

Due sono le serate di mercoledì che fino a dicembre intrattengono tutti gli ospiti dell’Assenzio con l’Aperitif Litteraire, con ospiti e serate a tema, mercoledì 19 novembre e 17 dicembre dalle 18.30.

Le serate dei tarocchi sono diverse e ognuna di queste mostra e spiega una carta in base alle sue varie interpretazioni. Fino al mese di dicembre tre sono gli appuntamenti dedicati alle carte e tutte iniziano alle 22: venerdì 31 ottobre è dedicata alla Morte, venerdì 21 novembre è dedicata alla carta della Temperanza, mentre venerdì 12 dicembre alla carta del Diavolo.

Le serate del venerdì e del sabato sono generalmente dedicate ad appuntamenti più ricchi e strutturati. Venerdì 17 ottobre, Borges atto secondo presenta animali fantastici descritti, raccolti e romanzati dal grande scrittore. Venerdì 24 ottobre dalle 21.30, Orsi suonatori in concerto, mentre il giorno seguente, sabato alla stessa ora con Rifugi si assiste a un itinerario poetico e fotografico.

Venerdì 31 ottobre dalle 23 in occasione della notte di Halloween, serata di musica e scherzi.

Sabato 1 novembre dalle 22.30 una serata di letture con La Notte di Lovecraft. Sabato 15 alle 21.30 viene presentata una mostra personale, mostra di pittura con l’autrice.

Sabato dalle 22 novembre un concerto dal titolo, Canzone a tempo determinato. Venerdì 28 novembre alle 22 I racconti di Canterbury, serata di lettura e di ascolto. Sabato 13 dicembre inaugurazione di una collettiva di pittura del Centro Educativo Atelier Edith Stein.

Sabato 20 dicembre alle 22 una serata interamente dedicata ai racconti di Harry Potter, storie, magie e degustazioni tratte da Harry Potter e la Pietra Filosofale.

Il Caffè Letterario Assenzio si trova a Rimini, poco distante dal centro storico, in via Bilancioni ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle 19 alle 3 di notte, mentre il sabato dalle 18 alle 2.

Per informazioni sulle serate contattate direttamente il Caffè: caffè@yahoo.it

Rimini presenta la grande Opera Live a Teatro

Nell’antico borgo di San Giuliano di Rimini, su grande schermo Opera live, la nuova iniziativa del Cinema di Tiberio di Rimini.

Un’esclusiva rassegna lirica che vi permetterà, con la qualità del cinema digitale, di vivere l’emozione della musica delle grandi opere liriche, proiettate in alta definizione sul grande schermo, con collegamenti live (in diretta) o in differita dai principali teatri lirici nazionali ed internazionali.

PROGRAMMA 2008

  • Mercoledì 15 ottobreore 20.30 “La Sonnambula” di Vincenzo Bellini – LIVE
  • dal Teatro lirico di Cagliari

  • Sabato 1 novembre ore 20.45 “Maria Stuarda” di Gaetano Doninzetti
  • dal Teatro alla Scala di Milano

  • Martedì 11 novembre ore 20.45 “Carmen” di Geoges Bizet
  • Sferisterio Opera Festival Macerata 2008 – prima cinematografica

  • Mercoledì 3 dicembre ore 18.30 “Aida” di Giuseppe Verdi – LIVE
  • dal Teatro Massimo di Palermo

  • Domenica 7 dicembre ore 18.00 “Don Carlo” di Giuseppe Verdi – LIVE
  • PRIMA dal Teatro alla Scala di Milano

  • Sabato 27 dicembre ore 20.45 – Domenica 28 dicembre ore 16.00
  • La Traviata” di Giuseppe Verdi
    dal Teatro alla Scala di Milano


BIGLIETTI:

Eventi live: intero €12 – ridotto €10
Differite: intero €10 – ridotto €8

La prevendita dei biglietti inizierà la settimana antecedente ciascun spettacolo presso Caffè del Borgo viale Tiberio 61 – tel. 0541.1733030. Novità abbonamento 1°parte stagione 2008/2009 con poltrona €55 ( 6 spettacoli di cui 3 live e 1 prima cinematografica).