Archivio mensile:aprile 2009

Transappenninica a Cervia, auto d’epoca in Romagna

La Transappenninica di Cervia arriva alla sua 24° edizione e si appresta anche quest’anno a emozionare tutti i presenti con auto d’epoca e un tragitto unico. La transappenninica parte il 3 maggio da Cervia e arriva il 10 maggio a Milano Marittima.

Inserita nel calendario della FIVA come uno dei raduni più esclusivi al mondo, solo 26 appartengono a questo gruppo, la manifestazione è anche stata premiata più volte con le Manovelle d’Oro, premio riconosciuto a livello internazionale per le macchine presentate. Modelli automobilistici provenienti da tutto il mondo prodotti negli anni precedenti al 1940.

Quest’anno la selezione delle auto d’epoca è stata ancora più accurata, con macchine prodotte dall’anno 1923 al 1939 per dare ai collezionisti ma anche agli appassionati di macchine qualcosa di veramente interessante da vedere.  Molti sono i pezzi unici da vedere e ammirare e tante le macchine ai nastri di partenza dove è rappresentata tutta l’Europa.

Tante sono le nazionalità di provenienza delle macchine ma sono anche tantissime le case di produzione presenti alla manifestazione della Transappenninica di Cervia: Mercedes, Cadillac, BMW, Alfa Romeo, Bentley, Lagonda, Packard, Bugatti, Lancia, Rolls Royce, Jaguar, Alvis, Fiat, Chenard Walcker e Buick.

La partenza è domenica 3 maggio in Viale Roma a Cervia, dalle 9 alle 10.30 si svolgono le operazioni di verifica poi il via della Transappenninica fino a Modena e Viareggio, ritorno per Bologna fino a  Milano Marittima in viale Gramsci il 10 maggio 2009.

BMW a Rimini, prova la nuova BMW F 800 R e vinci Berlino

A Rimini dall’1 al 3 maggio arriva l’Urban Tour BMW. Tutti possono provare il nuovo modello nato in casa BMW che gode di una nuova maneggevolezza e affidabilità. Con l’Urban Tour ci si iscrive e si prova la moto e inoltre si può vincere un week end, tra i tre messia  disposizione, nella bellissima città tedesca di Berlino. In premio anche una settimana, dal 20 al 26 luglio, per provare la nuova nata in casa BMW.

Prenotare la prova è facilissimo, la prima tappa è proprio a Rimini, all’Hotel Continental e dei Congressi, sul
Lungomare Augusto Murri, 1-3 maggio.

A Roma in Piazzale Cristoforo Colombo, Lido di Ostia, 8-10 maggio

L’Urban Tour continua a Cefalù dal 15 al 17 maggio, a Torino dal 23 al 24 maggio, in Versilia dal 30 maggio al 2 giugno, a Milano il 6 e 7 giugno, a Verona il 13 e 14 giugno e a Napoli il 20 e 21 giugno.

Ravenna Arte: L’Artista Viaggiatore. Da Gauguin a Klee, da Matisse a Ontani

Il Museo d’Arte della Città di Ravenna propone la mostra:
L
Artista Viaggiatore. Da Gauguin a Klee, da Matisse a Ontani
dal 22 febbraio
al 21 giugno 2009.

In esposizione 150 opere, dalla fine dell’Ottocento ad oggi, che testimoniano i viaggi degli artisti europei nei continenti extraeuropei, la loro capacità di osservazione a tutto “tondo” verso usi, costumi, colori, cultura, arte e fisicità di questi luoghi lontani.

La sensibilità acquisita dagli artisti è dovuta anche alla svolta apportata da Gauguin a fine Ottocento nell’arte, una nuova capacità di rendere le emozioni dell’artista di fronte a “nuovi confini”.

Nella mostra  l’attenzione viene posta, dunque, sia ai luogi, protagonisti delle 150 opere in esposizione, sia all’excursus artistico, con la presenza di esponenti di spicco provenienti da diverse correnti artistiche che si sono susseguite lungo più di un secolo, andando dal realismo ottocentesco al post-impressionismo, dall’espressionismo al surrealismo, dal calligrafismo giapponese europeo degli anni ’50  ai giorni nostri.

Lo spettatore pertanto può compiere un  affascinante doppio viaggio: spaziale – verso luoghi lontani ed esotici- e temporale, nell’arte dell’ultimo secolo.

In mostra anche materiale etnografico ed artistico proveniente dai luoghi dipinti e reportages fotografici storici.

Info: Ravenna, Museo d’arte della città,
tel. 39 0544 482477/482356

Orari del Museo :
9.00 – 18.00 (martedì a giovedì)
9.00 – 21.00 (venerdì)
9.00 – 19.00 (sabato e domenica)
lunedì chiuso

Ingresso:
8 € intero, 6 € ridotto, 4 € studenti accademia e università, insegnanti.

Casa delle Farfalle di Cervia, feste di primavera

Alla Casa delle Farfalle di Cervia gli eventi che attendono la primavera sono tantissimi. Dal 1° maggio ai week end primaverili, alle nuove proposte e offerte per la bella stagione, sono sempre più interessanti le novità della Casa delle Farfalle.

Tutte le domeniche mattina dal 10 aprile fino al 31 maggio alle 10.30 visite guidate con persorsi a scelta tra I microcosmi segreti di un mondo a sei zampe, Zampe, ali e fantasia e Entomosafari.  La durata del percorso è di un’ora mentre il numero minimo di partecipanti per far partire la visita è di 10 persone, il numero massimo 35.

Nel week end dall’1 al 3 maggio in tradizionale appuntamento alla Casa delle Farfalle è con Farfalle & Co. mostra di insetti e animali esotici, incontri con esperti e convegni utili e interessnti per chi vuole capire qualcosa di più sul mondo degli insetti e delle farfalle. Il tema della tradizionale mostra quest’anno è quello della biodiversità, come conservarla e curarla. La casa delle Farfalle presenta in questo week end un progetto di cui si fa promotrice per conservare la biodiversità grazie all’aiuto di illustri rappresentanti del mondo della natura.

Per tutto il week end, dall’1 al 3 maggio compreso nel biglietto di ingresso si possono ricevere informazioni dettagliate e visite guidate sulla Casa delle Farfalle, un motivo in più per andare a Cervia in primavera.

Campionato Italiano Giovanissimi di Scherma a Rimini

Il Gran Premio Giovanissimi di Scherma approda al 105 stadium di Rimini.
La città romagnola ospiterà quindi il Campionato Italiano “Renzo Nostini”, riservato agli under 14 provenienti da tutta italia e che si esibiranno in fioretto, sciabola e spada.

L’evento comprenderà una settimana di sfide ed ormai da qualche anno è un appuntamento immancabile per i giovani schermidori e schermidrici.
Le categorie in gara saranno quattro: Bambine/Maschietti, Giovanissimi/e, Ragazzi/e ed Allievi/e che si contenderanno i 24 titoli italiani di categoria.

La manifestazione si terrà durante la settimana della fiera del Wellness di Rimini e sarà un vero e proprio concentrato di sano agonismo e tanto divertimento.
Le competizioni inizieranno alle 8.45 del 13 maggio e continuerà fino al 19 maggio e vedrà sfidarsi in tutto oltre 2.500 giovani.

Questo evento cresce ogni anno e i partecipanti attivi e non, sono sempre cresciuti ogni edizione.
La sua importanza è confermata anche dal fatto che già nelle edizioni passate aveva visto esibirsi giovani come Valentina Vezzali, Giovanna Trillini, Matteo Tagliariol, Aldo Montano e tanti altri atleti che oggi rappresentano il meglio della scherma mondiale.

Kombat League World Cup a Rimini

La città di Rimini, dal 30 aprile al 3 maggio 2009, sarà teatro di un altro grande evento sportivo di rilevanza mondiale. Presso il 105 stadium infatti si terra la prima edizione della Coppa del Mondo Kombat League, un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti delle discipline da ring.

L’evento riunirà oltre 2.000 atelti, provenienti da ogni parte del mondo ed i premi per i vincitori avranno il valore di oltre 80.000 dollari.
La scelta di Rimini, come location per la manifestazione è legata anche alle numerose possibilità di svago che la cittadina può offrire ai partecipanti e agli accompagnatori, rendendo quindi l’intero evento un vero e proprio concentrato di divertimento.

Le competizioni avranno inizio ufficialmente venerdì 1 maggio alle ore 10.00 dopo la cerimonia di apertura della Coppa del Mondo, ma già da giovedì 30 aprile sarà possibile partecipare al raduno nazionale dedicato a tutti gli appassionati e a chiunque voglia ottenere delle conoscenze tecniche aggiornate.
L’ospite di eccezzione di quest’anno è ancora segreto ma gli organizzatori assicurano che sarà a livello dei grandi tecnici internazionali che hanno partecipato alla precedente edizione del raduno nazionale della Kombat League.

Le discipline presenti saranno moltissime e sono tutte elencate qui sotto.

DISCIPLINE LIGHT
1.  Semi contact
2.  Light Contact
3.  Kick Light
4.  K-1 Light
5.  Muay Thai Light
6.  Sanda Light
7.  Baby Kick

DISCIPLINE A CONTATTO PIENO
8.  Full Contact
9.  Kick Boxing
10.  K-1
11.  Muay Thai
12.  Sanda

KARATE
13.  Kata
14.  Kobudo
15.  Kumite
16.  Baby

KUNG FU
17.  Forme tradizionali
18.  Wushu
19.  Forme con armi

KRABI KRABONG
20.  Combattimento con armi

MMA
21.  Valetudo
22.  Shootfighting

LOTTA
23.  Submission / Wrestling
24.  Brazilian Jiu Jitsu

Per tutti gli interessati, contattare l’indirizzo e-mail: segreteria@kombatleague.com

Crossroads ed il Jazz a Rimini

Il 6 maggio 2009, il Teatro degli Atti di Rimini ospiterà il tradizionale appuntamento di Crossroads, il festival di musica jazz i cui concerti si svolgono lungo tutte le principali località dell’Emilia-Romagna.

Il festival partito il 25 febbraio, terminerà il 23 maggio dopo aver fatto tappa a Rimini e dopo aver organizzato oltre quaranta concerti che hanno visto e vedranno esibirsi i migliori musicisti jazz del panorama internazionale.

Il concerto del 6 maggio inzierà alle ore 21.15 e i protagonisti saranno Tom Harrell & Dado Moroni che eseguiranno il loro “Humanity“.
Tom Harrell è un noto trombettista mentre Dado Moroni si esibisce al pianoforte. Nonostante questa accoppiata possa sembrare anomala, lungo la storia del jazz se ne ritrovano moltissimi esempi.

Crossroads 2009 è organizzato come sempre da Jazz Network in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna.

Per chi fosse interessato all’evento può contattare il tel.  0544 405666 / 408030, fax 0544 405656, oppure inviare una mail a ejn@ejn.it

Musei della città di Rimini per l’XI settimana della cultura, 18-26 aprile 2009

Dal 18 al 26 aprile 2009 anche Rimini partecipa alla Settimana della Cultura indetta dal  Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con lo slogan: “La cultura è di tutti. Partecipa anche tu” coinvolgendo ogni settore della cultura italiana, sottolineandone la grandissima varietà e complessità
Tutte le iniziative e gli ingressi ai musei sono gratutite.
Programma per il weekend del 25-26 aprile

– 25 – 26 aprile ore 11 e ore 15.15
Visita Guidata al Museo della Citta’
La Sezione archeologica con la domus del Chirurgo e la Sezione medievale e moderna

– 26 aprile ore 17
Dalla Terra al Cielo. L’osservazione scientifica attraverso gli strumenti
Visita guidata alla mostra, realizzata in occasione dell’anno galileiano, che raccoglie gli strumenti scientifici provenienti dalle scuole riminesi.

– 25 aprile ore 17
La Citta’ dei Colori
Narrazione animata a cura di Cristina Sedioli, narratrice e scrittrice per l’infanzia. Per bambini dai 3 agli 8 anni.
Ingresso 3 euro; prenotazione obbligatoria tel. 0541 704421–704426 entro le ore 13.00 del 24 aprile

– 26 aprile ore 10
Arte e Fede nelle Chiese Riminesi. Nella Citta’ sulle Tracce delle Chiese Scomparse
Incontro con Michela Cesarini lungo le strade della città, sulle tracce di alcune delle più importanti chiese che non sono giunte fino ai nostri giorni
Punto di partenza: Museo della Città

Bellaria tutta da ridere con Astra Ridens


Bellaria
continua la sua rassegna tutta dedicata alla risata con il “terzo tempo” della manifestazione Astra Ridens.
Il terzo filone di comici che si esibiranno sul palco del Teatro Astra di Bellaria-Igea Marina ha già iniziato i suoi spettacoli e fino al 30 aprile sarà possibile vedere gli ultimi spettacoli comici in programma.

Giovedì 23 aprile saranno in scena I Turbolenti, il quartetto comico-cabarettistico che sta avendo grandissimo successo anche sul piccolo schermo.
Giovedi 30 aprile invece sarà Giuseppe Giacobazzi a fare da mattatore alla serata. L’ormai noto comico romagnolo, uno dei punti fermi di Zelig, offrirà la sua solita dose di simpatia nella sua terra e chiuderà la stagione comica di Astra Ridens.

L’inizio degli spettacoli è previsto per le 21.30 e i prezzi per l’ingresso Intero è di 18,00/20,00 €, mentre l’ingresso ridotto è di 15,00/17,00 €.

Per chi volesse ulteriori informazioni sugli spettacoli e sui biglietti, può contattare il numero 0541/343890.

Sagra della Campagna a Pieve Cesato di Faenza

La Sagra della Campagna in provincia di Faenza si svolge dal 30 aprile al 4 maggio con eventi nuovi e conivolgenti per tutta la cittadina di Pieve Cesato. Per la 51° edizione della festa  della campagna sono previsti numerosi eventi e divertimenti per intrattenere sia i visitatori che la popolazione della provincia campagnola.

La Sagra della Campagna è una delle sagre e feste dal sapore campagnolo più vecchie della Romagna e che ogni anno continua ad attirare persone che vogliono conoscere e sapere di più sulle antiche tradizioni della campagna romagnola e non solo. Quest’anno il programma è molto fitto e prevede numerosi appuntamenti, attività ed eventi tutti da seguire.

La Festa inizia il 30 aprile con il pranzo aziendale alle 12, la prenotazione è obbligatoria entro il 29 aprile. Alle 18 ha inizio la gara Podistica competitiva e non competitiva per adulti e ragazzi con differente percorso e lunghezza. La gara ha inizio al campo parrocchiale e le iscrizioni sono aperte fino a 10 minuti prima della gara, per la gara competitiva il prezzo è di 3 euro, per quella non competitiva di 2 euro.

Alle 18.30 dopo l’apertura degli stand gastronomici la serata inizia con la musica degli anni ’30, ’40 e ’50, mentre il dopo cena è affidato alla Festa della luce Celtica, canti, danze e un meraviglioso falò che accompagna l’avvento del mese di maggio con dolci e ciambelle fino a tarda notte.

Il 1° maggio la festa inizia alle 12 con l’apertura degli stand gastronomici e dei mercatini. Alle 15.30 Esibizione e tornei di Kubb, l’antico gioco a clan famigliari con componenti di tutte le età. Le iscrizioni sono aperte a tutti con un massimo di 3 partecipanti per squadra. Alle 17.30 doppio appuntamento con la 51° corsa dei somari e l’estrazione della lotteria con ricchi premi in palio.  Dalle 18.eo Che spettacolo questa scienza, in collaborazione con La città del sole, idee ed eventi per tutte le età. La sera ancora feste e balli per tutti i presenti.

Sabto 2 maggio alle 15 la Festa della Campagna propone il torneo di calcetto a squadre e il torneo di beach volley. Sempre alle 15 parte visita guidata in bicicletta con tappa alla pro loco di Faenza. Alle 19 I mattoni della fortuna, grande gioco di abilità e scoperta aperto a tutti. Dalle 20 inizio degli spettacoli in strada con giocolieri e artisti di strada, alle 21 spettacolo di clown.

Domenica 3 maggio la grande festa inizia alle 10.30 con il raduno delle auto d’epoca, mentre alle 12 l’apertura degli stand gastronomici con proposte di ricette e cucina locale. Alle 14.30 le auto storiche partono in direzione Faenza, grande corteo di macchine e pomeriggio storico per gli appassionati.  Il pomeriggio e la sera sono dedicati ai bambini con giochi della tradizione agreste, ma anche giochi come il telo insaponato o spettacoli con artisti di strada tra magie e favole.

Lunedì 4 maggio la Sagra della Campagna finisce con l’apertura degli stand gastronomici alle 18.30 e la Cicalina d’oro che ha inizio alle 20.30, il concorso per piccoli cantori.