A Rimini e Riccione, le Spiagge del Benessere

La tendenza per l’estate 2009 sembra essere la vacanza all’insegna del benessere, specialmente se si ha la possibilità di trascorrerla in una località di mare.

Anche la Romagna, da sempre patria del divertimento esagerato, della vita notturna e delle discoteche, si adatta a questo ritorno alla tranquillità, proponendo già da qualche anno l’iniziativa “Le Spiagge del Benessere”, che ha l’obiettivo di organizzare un vero e proprio circuito orientato verso la cura del corpo e della mente.

Questo evento non poteva avere luogo che sulla Riviera Romagnola, da sempre all’avanguardia per quanto riguarda mode e tendenze.

All’interno di questa manifestazione prende vita il Beach Wellness Festival, patrocinato tra gli altri, dalla Regione Emilia Romagna, dalla Provincia di Rimini e dal Comune di Riccione.

Questa operazione nasce in seguito all’esigenza di creare un vero e proprio calendario di appuntamenti, coinvolgendo tutte le strutture che orbitano attorno al mondo dell’ospitalità.

Tutti i week end fino alla fine di agosto, sulle spiagge di Rimini e Riccione, si va alla ricerca dell’armonia, con l’aiuto di istruttori qualificati, che grazie a discipline come il Thai Chi, il Qui Gong, l’Hot Stone Massage e la meditazione, vi aiuteranno a trovare il giusto equilibrio psicofisico.

La manifestazione coinvolgerà 20 spiagge, con tantissimi incontri tra Rimini e Riccione.

Il progetto le “Spiagge del Benessere” nasce per far conoscere, a coloro che ancora non lo sanno, quali sono i benefici del mare, per la cura del corpo e della mente.

Le spiagge diventano quindi palestre per le attività più disparate: oltre alla pratica di danze orientali o discipline psico corporee, come il pilates e gli esercizi di ginnastica posturale, si terranno laboratori e workshop interattivi, conferenze sul tema della salute, con degustazioni di cibi biologici oppure esercizi di yoga e meditazione all’alba in barca a vela.

Il calendario dell’evento è ricco di proposte, articolate tra i vari stabilimenti della riviera, tra le località di Bellaria, Rimini e Riccione.

Ad esempio, domenica 23 agosto, presso il Bagno 76 Hedonism a Rimini, è prevista una conferenza sul tema dei massaggi, dal titolo “Il Corpo Accarezzato”.

Sono sempre di più gli amanti dello star bene e in forma, che si interessano a queste pratiche e puntano a condurre una vita sana e sportiva.

Per questo motivo sono sempre di più gli stabilimenti che rivolgono una particolare attenzione al benessere psico fisico.

Il Turquoise di Rimini, ad esempio, una delle strutture balneari più moderne della Riviera, mette a disposizione docce abbronzanti o aromatizzate, bagno turco e spazio dedicato ai massaggi in riva al mare.

Anche a Riccione invece, in alcune spiagge si può usufruire di trattamenti di bellezza e “remise en form”.

Di prima mattina esercizi di yoga o meditazione, con il saluto al sole, per continuare con la cerimonia del tè bacha o la passeggiata dei cinque sensi.

Al giorno d’oggi si presta sempre più attenzione all’ambiente che ci circonda, rispettandolo e imparando ad adottare semplici accorgimenti che ci permetteranno di vivere meglio.

Sono tanti infatti gli stabilimenti eco-compatibili, come la spiaggia 63 di Rimini, con arredi in plastica riciclata, dove si potranno praticare alcune discpline di arti marziali.

La spiaggia 61 di Riccione, invece sta già attuando da tempo una politica di risparmio idrico e di produzione energetica tramite pannelli fotovoltaici.

Insomma sulla Costa Adriatica, l’equilibrio tra corpo e ambiente viene affrontato a 360 gradi.

Per gli interessati a trascorrere un week end all’insegna del benessere e della salute in Riviera, sono tantissimi gli hotel Rimini e gli hotel Riccione che propongono offerte imperdibili.

La vacanza diventa un’occasione per stare in forma, oltre che per divertirsi o rilassarsi.

In programma tra gli eventi del Beach Wellness Festival, sulle spiagge di Rimini e Riccione, verranno praticati esercizi di felicità, aromaterapia, riflessologia plantare o ginnastica bioenergetica.

Scegliete le discipline che preferite oppure provatele tutte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *