Archivio mensile:febbraio 2010

Serata per Haiti a Bellaria, con i Tocadores

Il Teatro Astra di Bellaria ospiterà una serata di musica e percussioni dedicata ad Haiti, in cui verranno raccolti fondi e offerte da destinare alle persone colpite dal terribile terremoto di gennaio.

Quando?
Sabato 27 febbraio, a partire dalle ore 21.00, un’intera serata in compagnia dei Tocadores, il gruppo di percussionisti di Rimini famosi per le loro coinvolgenti esibizioni all’insegna del ritmo e dell’allegria.

Sul palco del Teatro Astra saliranno circa 20 percussionisti per offrire uno spettacolo musicale curato fine nei minimi dettagli: con lo spettacolo i “Tocadores Pro Haiti” proporranno i ritmi e le musicalità tipiche di ogni continente, per un giro del mondo a suon di musica.

Non è la prima volta che i Tocadores si esibiscono per iniziative solidali e spesso collaborano con associazioni locali come Pacha Mama e Volontarimini, o con le più conosciute Amnesty International ed Emergency. Negli ultimi anni hanno allietato le strade delle città anche durante i grandi eventi come il Paganello o la Notte Rosa.

Lo spettacolo Tocadores Pro Haiti è patrocinato dal Comune di Bellaria.

L’ingresso della serata è ad offerta libera.

Giardini d’Autore a Riccione, la mostra di piante rare

Riccione ospita per l’ennesimo anno la grande mostra di fiori e piante rare provenienti dai paesi esotici e dai vari continenti, per ammirare

Giardini d’Autore è una grande mostra botanica che attira appassionati di giardinaggio, esperti del settore o semplici curiosi che hanno voglia di trascorre un pomeriggio diverso.

Oltre alle esposizioni ci sarà spazio anche per dei momenti d’incontro con gli esperti presenti, i quali illustreranno le particolarità delle piante esposte e parleranno delle novità del giardinaggio e dei nuovi metodi di coltivazione.
L’evento, che si svolte ogni anno, è una grande full immersion nel mondo delle piante e dei fiori, con particolare attenzione alle piante insolite e alle rarità, ma non manca lo spazio dedicato ai peperoncini, agli agrumi, alle essenze, alla frutta e alla profumazioni e lavande.
Novità dell’anno, la presenza di tè particolari ed infusi, abbinati a dolci di produzione artigianali, tutti a base di fiori.

Oltre ad ammirare le piante e i fiori, i visitatori potranno acquistare i semi (o le piante stesse) che più incuriosiscono lo sguardo e la curiosità.

Giardini d’Autore è prevista a Riccione per il weekend del 20 e 21 marzo, in concomitanza con l’arrivo della Primavera. Entrambi i giorni, la mostra botanica sarà aperta dalle ore 10 alle ore 18.

Giardini d’Autore si svolgerà presso la Villa Lodi Fè di Riccione che mette a disposizione dei visitatori i suoi ricchi giardini e i graziosi vialetti immersi nel verde.
Per entrare bisogna pagare un biglietto d’ingresso di 3€, mentre l’ingresso è gratuito per tutti i bambini/ragazzi sotto i 14 anni.

Cicloescursioni in Romagna 2010

Pedalando e Camminando è il ciclo di escursioni in bicicletta lungo la Romagna, organizzate dall’omonima associazione.

La bicicletta è il mezzo ecologico più utilizzato ai nostri giorni: non consuma, non ingombra, non genera inquinamento acustico, non produce emissioni di nessun tipo ed è amica dell’ambiente, della circolazione urbana e della salute.

Le cicloescursioni di Pedalando e Camminando sono aperte a tutti perché vengono organizzate in modo da limitare la fatica fisica e lasciare spazio alla piacevolezza della gita. Si pedala con tranquillità, senza correre, e ci si ferma quando è necessario. I bambini possono prendervi parte se accompagnati da uno o più adulti responsabili.

Le escursioni sono iniziate il 7 febbraio ma andranno avanti fino al 17 ottobre 2010.
Per partecipare basta iscriversi e contattare l’accompagnatore il giorno prima della partenza per la conferma e gli ultimi dettagli sul luogo di ritrovo e l’orario.

Per prendere parte alle escursioni si paga una quota di partecipazione di 3 euro (che diventano 2 euro nel caso in cui siete soci FIAB), che comprende anche la polizza infortuni.
La bicicletta che utilizzerai durante l’escursione deve essere equipaggiata con freni, luci, camera d’aria di scorta e catadriotti. E’ consigliato utilizzare il casco sempre, per prevenire qualsiasi tipo di infortunio.

Per ulteriori informazioni puoi contattare l’associazione Pedalando e Camminando al numero 339 7141913 o all’indirizzo email info@pedalandoecamminando.it.
Oppure, puoi visitare la sede della Fiab che si trova a Rimini, in via XXIII Settembre, n. 124.

Intanto, eccoti l’elenco di tutte le cicloescursioni 2010 (pdf), con i nomi degli accompagnatori e i relativi numeri di telefono.

A Rimini torna la Fiera del Maiale

E Baghin in tla Plàza è il nome dell’evento riminese dedicato al maiale e alla lavorazione tradizionale delle carni.

Dopo il successo dello scorso anno, la Fiera del Maiale torna in Piazza Cavour, la zona di Rimini che un tempo ospitata le macellerie più rinomate.
Sia in Piazza che nei banchi della vicina pescheria, potrete visitare numerose esposizioni di attrezzature provenienti dalle campagne riminesi, dimostrazioni pratiche e operazioni della “smettitura” del maiale, lavorazione dei salumi e mostra dei prodotti finiti e pronti per essere stagionati.
La Fiera del Maiale di Rimini è anche un’occasione per scoprire tante curiosità, storie e leggende sulla vita contadina e il maiale.

L’evento è previsto per domenica 7 febbraio, a partire dalle ore 10 e fino alle 21, con ingresso gratuito.

Oltre ai banchi di esposizione sono previste anche delle aree per la degustazione gratuita dei prodotti tipici, dove sarà possibile acquistare salumi e altri prodotti tipici (il ricavato della vendita andrà allo IOR di Rimini). La lavorazione della carne di maiale è una delle tradizioni contadine più radicate nel territorio riminese e oltre ai classici insaccati potrete scoprire tanti altri modi di gustare i sapori della carne, come ad esempio assaggiando i famosi ciccioli di maiale tipici della regione.

Se decidete di visitare la fiera e siete in compagnia della famiglia, è prevista anche un’area giochi per far divertire i bambini piccoli.

E Baghin in tla Plàza è un evento promosso da CNA Alimentare, dal Consorzio Macellerie Verde e Sole, organizzata da Ondalibera Srl con il patrocinio del Comune e della Provincia di Rimini.