Archivio mensile:ottobre 2011

Il Formaggio di Fossa vi dà appuntamento a Talamello.

Buongustai di tutta Italia riunitevi!Nel cuore del Montefeltro, a Talamello, per due domeniche consecutive verrà celebrata la bontà e l’unicità del formaggio di Fossa.

Domenica 13 novembre e domenica 20 novembre 2011 ci si incontrerà ancora una volta, proprio come accade lo scorso anno, per la XXVI^ Fiera del formaggio di Fossa.

Tonino Guerra l’ha definito l’Ambra di Talamello, perché alla riapertura delle fosse il colore della pietra arenaria, sembra proprio quello della famosa resina. Quel colore caldo, che ci ricorda le foglie d’autunno, quell’autunno che ci fa pensare ad una tavola imbandita, ricca di ogni bontà e ricca di sapori decisi, un po’ come il sapore deciso del formaggio di fossa.

Il programma della fiera prevede tanti eventi e novità, ad ogni modo non mancheranno i tradizionali gemellaggi gastronomici. Arrivate da ogni parte d’Italia ci saranno bontà e prelibatezze di ogni genere. Aromi e sapori antichi, vi travolgeranno in questa festa del gusto.
E se poi siete dei nostalgici, se vi piacciono merletti, ricami, pizzi, monili e mobili antichi, quelli che vi ricordano la nonna che puntuale si raccomandava di fare attenzione con il pallone dentro casa, affinché rimanesse tutto intatto; ci sarà per voi una mostra intitolata Apriamo i bauli delle nostre nonne.
Ma non lasciatevi ammaliare troppo da tutta quella abbondanza di prodotti tipici, altrimenti rischiate di perdere l’occasione di visitare  i musei e le bellezze artistiche del borgo di Talamello. Il paesino posto alle pendici del monte Pincio é sorto nei primissimi del 1200, passato sotto la podestà dei Malatesta, rimase fino al 1296 possedimento della chiesa feretrana.

Stagionato, semi – stagionato, media stagionatura, fresco, pecorino, vaccino, di capra. Sono infinite le varietà di formaggio che si incontrano sulle nostre tavole e probabilmente durante queste due giornate le incontrerete tutte. Mala storia del formaggio di fossa è ttutta particolare:  la sua stagionatura infatti avveniva tra la fine di agosto e gli inizi di settembre, nelle fosse che in altri momenti dell’anno venivano sfruttate per la conservazione del grano. Si parla del tanto pregiato alimento già tra il 1497 e il 1498. La riapertura delle fosse avveniva di norma il giorno di Santa Caterina, il 25 novembre. Ora non vi resta che assaggiarlo!

L’ingresso alla fiera è gratuito!

Sarà possibile visitare gli stand dalle ore 9.00 alle ore 18.00.

Per Informazioni:
Comune di Talamello
Tel: 0541/920036

Sia Guest 2011 alla Fiera di Rimini

Anche quest’anno la Fiera di Rimini apre le porte a tutti gli operatori del settore dell’accoglienza alberghiera. Il Sia Guest, si conferma dunque da 61 anni il leader nell’esposizione di tutto ciò che riguarda la ricettività. Le date sono confermate, l’evento fieristico si svolgerà dal 26 al 29 novembre 2011.

Il Salone internazionale dell’Accoglienza, è un punto di riferimento per tutti gli operatori che cercano innovazione e tecnologia, insieme a gusto ed eleganza. Al Sia Guest, si può davvero soddisfare ogni tipo di esigenza, dall’arredamento per interni all’arredamento per esterni, dal bar al ristorante, dall’hotel alla spa.

I settori espositivi variano dal puro design di elementi essenziali dell’arredamento alle ceramiche, dal Interdecò, il salone dei tessuti, della pavimentazione e delle rifiniture per interni alle attrezzature per il fitness per alberghi e centri benessere. É per questa ampia gamma di prodotti, che ogni anno la Fiera di Rimini accoglie centinaia di persone da ogni parte d’Italia e del mondo … perché si sa, il Made in Italy attira sempre!

Come da tradizione durante l”evento si svolgeranno Business Meeting e Workshop per gli addetti ai lavori; ma ci saranno anche numerose mostre, tra queste I love my wellness. The wine space.

L’ingresso è riservato agli operatori del settore ricettivo e dell’ospitalità, sarà dunque chiusa al pubblico.

Sono previste 2 tariffe per i visitatori:
Biglietto intero valido un solo giorno al costo di 22€
Abbonamento
valido due giorni al costo di 37€

L’orario di apertura è previsto va dalle ore 09.30 alle ore 18.00 (l’ultimo giorno la chiusura sarà alle ore 17.30)

Per Informazioni:
Rimini Fiera S.p.A.
Via Emilia, 155
47921 Rimini
Tel. 0541/744111

Cioccolato è CioccoRimini 2011

Anche quest’anno si terrà l’evento più goloso della Riviera Romagnola. Ancora cioccolato e ancora una volta CioccoRimini, la festa si terrà nella centralissima Piazza Tre Martiri.
Tre giornate, 28, 29 e 30 ottobre 2011, interamente dedicate al cioccolato, ricche di assaggi e degustazioni, dimostrazioni di maestri cioccolatai e scultori del cioccolato.

Protagonista indiscusso della manifestazione sarà il cioccolato, che verrà servito in tazze fumanti o in tavolette di ogni forma e genere. Saranno allestiti laboratori attivi per bambini e numerose degustazioni.
I maestri cioccolatai e i pasticceri provenienti da ogni zona d’Italia, prepareranno prelibatezze e golosità, nuove proposte, bizzarri abbinamenti di gusto e insoliti impieghi in cucina. La golosa atmosfera sarà guarnita da un intrattenimento musicale, durante la “notte golosa del cioccolato” di sabato 29 ottobre.

Tra le iniziative, venerdì 28 ottobre, sarà possibile acquistare i Ciocco Ticket, al costo di 10.00€, che permetteranno, ai primi 150 acquirenti, di degustare gratuitamente le specialità proposte nella giornata di domenica accompagnate da un ottimo passito di produzione locale.

Sembra che la vera origine di questo alimento risalga a circa 3000 anni fa e che dal sud del Messico abbia viaggiato tanto a lungo per arrivare sulle nostre tavole. L’autunno è il mese migliore, l’arrivo del freddo ci fa pensare a cose dolci, da consumare magari davanti al camino acceso; il cioccolato è una di queste!
È capace di migliorare una giornata cominciata male e di regalare un sorriso al viso dei più piccoli. Sarebbe un peccato mancare ad un occasione tanto gustosa quanto piacevole come questa.

Oraganizzatori dell’evento sono il Consorzio COCAP , il CNA. com e ACAI.

Ingresso gratuito

Orari:

Venerdì 28 ottobre dalle ore 9,30 alle ore 16,00
Sabato 29 ottobre dalle ore 9,30 alle ore 22,00
Domenica 30 ottobre dalle ore 10,00 alle ore 20,00

Il Pesce fa festa a Cesenatico

Non potete mancare all’ormai consueta manifestazione gastronomica di Cesenatico: Il Pesce fa festa.

Dal 29 ottobre al 1 novembre 2011, lungo il porto canale, nelle piazze e nelle vie del centro storico, presso la conosciuta Colonia Agip, vi aspettano degustazioni di piatti della tradizione marinara e colorati mercatini.

L’evento gastronomico di Cesenatico, si svolgerà in particolare nella zona portuale di Ponente, nei pressi del vecchio Squero, verranno preparati deliziosi antipasti a base di cozze, vongole e del pescato locale.

In Via Garibaldi, Via Anita Garibaldi e Via Nino Bixio, nelle giornate della sagra del pesce verranno allestiti splendidi e ricchi mercatini con prodotti tipici della cucina locale, oggettistica, prodotti artigianali, giochi e altre attrazioni. A tutti coloro che decideranno di partecipare alla festa, consigliamo di visitare il Museo della Marineria in Via Armellini,18 che ospiterà una mostra fotografica per tutta la durata dell’evento gastronomico.

Anche quest’anno, parteciperanno gli Amici di Vicenza, che prepareranno per tutti i presenti il tradizionale baccalà alla vicentina e altre prelibatezze della cucina tradizionale veneta; li troverete in Piazza Ciceruacchio.

Novità dell’edizione 2011 de Il Pesce fa festa, sarà la presenza di alcune iniziative culturali che faranno da contorno alla manifestazione: letture e interventi di esperti del settore.

Parteciperanno all’organizzazione l’ARICE (associazione ristoratori di Cesenatico), il Comune di Cesenatico e molte altre associazioni e cooperative impegnate nell’enogastronomia, nell’ittica e nella beneficenza.

L’appuntamento è il 28 ottobre alle ore 18.00 alla Colonia Agip, per l’apertura dell’evento; il 29 ottobre alle ore 11.30 per gli stand gastronomici e alle ore 15.00 per il mercatino ambulante.

Per Informazioni e Prenotazioni:

Cesenatico Turismo
Tel. 0547/673287
info@cesenaticoturismo.com

International Animation Day al Cinema Tiberio di Rimini

In ricordo della prima proiezione pubblica di Emile Reynaud del 1892, ideatore del “teatro ottico”, Cartoon Club e Aisa, partecipano alla Giornata Internazionale dell’Animazione, proponendo proiezioni introdotte da cortometraggi, per sostenere la produzione mondiale del cinema di animazione.

Come partecipare? Le proiezioni verranno proposte nelle giornate del 28 e del 29 ottobre, presso il Cinema Teatro Tiberio di Rimini. Il Film scelto da Cartoon Club è Mià e il Migù di Jeaques Remy Girerd vincitore dell’Oscar Europeo del 2009.

Il film narra le avventure di Mià, una bambina di 10 anni nata in un piccolo villaggio dell’America del Sud. Pedro, il padre della piccola Mià è stato costretto ad allontanarsi per lavorare come operaio in un cantiere. La piccola Mià svegliata nel cuore della notte da uno strano presentimento, deciderà di mettersi alla ricerca del padre lontano.
Raccolti i suoi amuleti, partirà per un viaggio in cui incontrerà i Migù, strani spiriti della foresta, che le faranno scoprire le meraviglie della natura. Mià e il Migù si caratterizza per il tratto artigianale e l’uso dei colori, il tutto lontano dalla ultimissima tridimensionalità della odierna grafica. C’è un richiamo alla natura incontaminata e ai colori di Van Gogh e Gauguin.

Orari e biglietti d’ingresso:

28 Ottobre ore 10.00 (per le scuole, solo su prenotazione ingresso gratuito)
29 Ottobre ore 15.30 (5 € Interi, 4 € Ridotti)
Per informazioni: 0541/784193 – 338/5712759

J-Ax Live Velvet Rimini 2011

Il velvet di Rimini ha colpito ancora con un altro ospite di rilievo e calibro internazionale, come il rapper J-Ax con tutte le sue rime e la sua musica famosa in tutta l’Italia, arrivera con tutti i suoi numerosissimi funs provenienti da ogni parte, si esibirà in una location adatta al suo stile alle ore 21:00 il 22 Ottobre 2011.

J-Ax rapper italiano di rilievo ex componente dei leggendari Articolo 31, non sara da solo ad esibirsi ma sarà accompagnato da un altro rapper come DJ Jad ed il suo fratellino minore famosissimo non che Grido membro dei Gemelli DiVersi. J-Ax nel suo concerto cantera numerosissimi dei suoi pezzi di punta in più canterà pezzi mixati feat gli altri ospiti, in più attesissimi numerosi inediti.