Archivio mensile:dicembre 2011

Teatro Novelli di Rimini, a gennaio un ricco programma

Il teatro Novelli di Rimini, è pronto ad offrirvi un mese di gennaio ricco di eventi e spettacoli da non perdere.

Lunedì 2 gennaio 2012 alle ore 21.00, andrà in scena Lo Schiaccianoci. Si tratta di un balletto in due atti ispirato al racconto di E.T.A. Hoffman.
Sul palcoscenico ad esibirsi ci sarà il corpo di ballo del Rousse State Ballet, diretto da Mariana Zaharieva, si tratta della prima compagnia privata bulgara di balletto classico, che con le sue tournée internazionali ha portato nei teatri di tutto il mondo l’arte e la magia del balletto bulgaro.

Mettendo in scena le principali opere di danza classica, il Rousse State Ballet, ha sempre interpretato le opere senza mai allontanarsi dalla sua impronta a metà strada tra la scuola russa e a l’espressiva danza tedesca. La compagnia è composta da professionisti provenienti dai migliori teatri bulgari e da solisti provenienti dal Norwegian National Opera and Ballet e dall’Opera and Ballet Bucarest.

Prezzo dei biglietti:
Biglietto intero: 22,00 €
Biglietto ridotto: 15,00 €

Mercoledì 4 gennaio 2012 alle ore 21.00, si terrà al Teatro Novelli di Rimini un grande spettacolo di Can Can.
20 artisti, straordinaria scenografia, magnifici costumi, ritmi travolgenti e musiche geniali, questo e altro sarà in scena sul palco del famoso teatro riminese.

Il musical di Cole Porter, reso famoso anche dall’ultimo film di Baz Luhrmann, Moulin Rouge,  al quale ha partecipato l’affascinante Nicole Kidman, è alla sua prima edizione originale in italiano, con adattamento e regia di Corrado Abbati.

Prezzo dei biglietti:

platea A (dalla fila 1 alla fila 10) intero € 25
platea B (dalla fila 11 alla fila 18) e galleria intero € 22
ridotto € 18 – giovani titolari di CultCard e gruppi di più di 10 persone* € 15
Per maggiori informazioni si può contattare il numero 0541/793811

Il programma prevede altri spettacoli che potrete consultare direttamente sul sito del Teatro Ermete Novelli.

Concerto di Capodanno a Rimini: Elisir d’Amore

Dopo anni di tragedie, finalmente la città di Rimini sceglie un melodramma giocoso per aprire l’anno in bellezza; come da tradizione si svolgerà dal 1 al 3 gennaio 2012 uno spettacolo di opera lirica che quest’anno vedrà sul palcoscenico l’Elisir d’Amore, un capolavoro di Gaetano Donizzetti, su libretto di Felice Romani e per la regia di Paolo Panizza.

Lo spettacolo si svolgerà domenica 1 gennaio 2012 alle ore 17,30, con una replica martedì 3 gennaio ore 21.00 all’Auditorium dei Congressi, in via della Fiera, 52 a Rimini.

Si tratta di un’opera in due atti che verrà realizzata in collaborazione con il Coro Lirico della città di Rimini, Amintore Galli e l’Orchestra Alighieri di Ravenna.
Novità di quest’anno è la direzione di orchestra che vede Giulia Manicardi a muovere la bacchetta per dare il tempo agli orchestrali; la Manicardi è una delle pochissime donne a ricoprire questo ruolo.

Innamorarsi e lasciarsi avvolgere dalle note musicali di quest’opera, non è difficile visto che le opere del Donizzetti sono notoriamente caratterizzate da una vena buffa che alleggeresce quel velo di malinconia, regalando una risata.
Il paesaggio in cui si svolgerà la scena è quello di una piazza con il suo colonnato che suggerisce un luogo in cui ci si incontra, si passeggia, si instaurano relazioni con gli altri.

La trama vuole che Adina, una ricca fittavola, sia solita raccontare l’amore tra Tristano e Isotta, amanti per effetto di un elisir d’amore. Nemorino che ama alla follia Adina, vorrebbe ottenere anche lui un filtro tanto efficace. Arrivata un truppa di soldati in città, Nemorino si lascia imbrogliare da un soldato che per uno zecchino gli vende una bottiglia di Bordeaux, invece del promesso elisir. Il “filtro magico” comincerà improvvisamente a funzionare, ma non vogliamo anticipare troppo!
Lasciamo a voi il piacere di scoprire gli effetti che l’elisisr produrrà nella storia del nostro Nemorino.

Parte del ricavo verrà donato all’Istituto Oncologico Romagnolo.

Per Informazioni e Biglietti:

Il prezzo dei biglietti varia dalle 25 € alle 50 €.

Prevendita in Piazza Cavour 31, presso l’URP del Comune di Rimini – orari di apertura dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle ore 16.00 alle ore 19.30

Tel. 328/1922593 oppure 389/8444019

Rimini, mostra fotografica in piazza Cavour

“È un’illusione che le foto si facciano con la macchina … si fanno con gli occhi, con il cuore e con la mente” a dirlo è l’uomo che da molti è stato definito il padre del fotogiornalismo, fu H. C. Bresson.

In attesa dei grandi festeggiamenti di Natale e Capodanno, Rimini propone un’interessante mostra fotografica che si terrà il 17 dicembre 2011 nel palazzo dell’Arengo di Rimini, Far | Fabbrica Arte Rimini.

Si tratta dell’esposizione delle opere di un artista locale, il suo nome è Flavio Marchetti, che dal 1972 si occupa di fotografia e ha collaborato con le aziende fabbricanti di vacanze, più note del nostro Paese e di altri 60 Paesi del mondo. Ha dimostrato la sua creatività oltre oceano lavorando negli Stati Uniti, in Asia e Medio Oriente:

Negli ultimi anni, ispirato dalle nuove tecnologie, ha legato l’immagine derivante da obsolete, ma sempre affascinanti, reflex analogiche alla trasformazione e malleabilità delle immagini digitali, realizzando vere e proprie opere d’arte moderna e contemporanea.
L’artista, sostiene che nei suoi scatti, non vi sia alcun intento sociologico, ma solo la volontà di fermare in un’immagine i volti, le espressioni e tutto ciò che ha suscitato in lui interesse o è stato motivo di ispirazione.

La mostra che resterà aperta fino al 15 gennaio 2012, sarà ad ingresso gratuito e metterà a disposizione dei visitatori un catalogo da consultare, edito da Pazzini Editore.

Per Informazioni e Orari:

Palazzo dell’Arengo
piazza Cavour, Rimini

Apertura ore 18.00

Tel. 0541/704416 oppure 0541/704421

Rimini, mercato vintage nello spazio dell’hotel DuoMo

I vostri amici vi dicono da sempre che siete nati nell’epoca sbagliata, per il vostro stile vintage e per il maglioncino della nonna che vi ostinate a indossare.

Un braccialetto Chanel, un cappellino anni ’30, un vestito a frange in pieno stile charleston e un paio di occhiali decisamente eccentrici, completano la stagione primavera/estate del vostro armadio.

La prima edizione del Market in Town di Rimini, si svolgerà in due giornate, quelle del 17 e 18 dicembre 2011, la prima nello Spazio DuoMo in corso Giovanni XXIII, 8, la seconda giornata nella caratteristica hall dell’hotel DuoMo in via Giordano Bruno.

Si tratta di una mostra market in uno spazio retrò che rimanda ad un’epoca passata e che consentirà ai partecipanti di fare un passo indietro nel tempo e di trovare qualche idea regalo per Natale per quell’amica tanto attenta ad essere elegante  in ogni circostanza o per l’amico che si spaccia grande intenditore d’arte contemporanea e potrebbe certamente apprezzare un elemento di design autoprodotto.

Oltre alla mostra market, si svolgeranno esclusive live dj performance con una selezione di pezzi Rock&Roll e melodie d’altri tempi.

Le giornate di Market in Town si chiuderanno con l’esibizione di Davide Nicolò, famoso music disigner, nella hall dell’Hotel DuoMo, conosciuta per il grande anello progettato da Ron Arad.

L’ingresso è libero.

Per Informazioni e Orari:

Sabato 17 dicembre 2011 dalle ore 18,00 alle ore 22,00 – Spazio DuoMo

Domenica 18 dicembre 2011 dalle ore 18,00 alle ore 23,00 – Hotel DuoMo.

Organizzatore Mary Jane – Riccione
Tel. 335-8391834

Pattinaggio sul ghiaccio, riapre Rimini Ice Village

Chi l’ha detto che con l’arrivo dell’inverno e del freddo è più difficile uscire a fare sport? A Rimini è esattamente il contrario: ha aperto il 3 dicembre, infatti, Rimini Ice Village, una grande tensostruttura allestita direttamente sulla spiaggia, in piazzale Boscovich, 750 metri quadri di piste da pattinaggio sul ghiaccio. C’è tempo fino al 5 febbraio 2012 per concedersi un pomeriggio di acrobazie e equilibrismi a suon di musica.

Sia che siate già abili schettinatori sia che non abbiate mai indossato i pattini in vita vostra, potrete trascorrere del tempo divertendovi e facendo sport; i più piccoli troveranno una pista riservata completamente a loro e alle lezioni di pattinaggio tenute dai simpatici maestri orsetti e dai maestri pinguini.

Dopo ogni pattinata occorre ristorarsi: sempre attiva l’area bar che dal tardo pomeriggio prepara un goloso aperitivo con stuzzichini e bevande calde che sanciranno l’inizio delle serate all’insegna di musica dal vivo e dj set. Non mancheranno anche feste a tema nell’area riscaldata.

Ogni domenica pomeriggio e durante le festività, per la gioia di tutti i bambini, è prevista l’animazione. Non mancheranno Babbo Natale e la Befana, che saliranno sui pattini per fare gli auguri a tutti.

Orari e tariffe:

Dal lunedì al sabato dalle 14,30 alle 18,30 e dalle 20,30 alle 23,30; domenica, festivi e dal 24 dicembre all’8 gennaio anche dalle 9,30 alle 12,30.

Tariffa intera (con noleggio dei pattini): 8 euro

RiminiCamp: la pubblica amministrazione in rete

L’amministrazione di una città, le esigenze dei cittadini, i trasporti e la viabilità, queste e molte altre sono le tematiche che si trova ad affrontare chi amministra e gestisce un paese.
Non è facile rispondere alle molte richieste e riuscire ad accontentare tutti i cittadini e spesso la loro voce, le loro idee e le loro proposte finiscono in un commento di disappunto con amici o dentro le mura di casa.

Per questo nasce RiminiCamp. Di cosa si tratta? RiminiCamp è un evento che si terrà il 3 dicembre 2011 dalle 9.30 alle 17.30,  realizzato dal Comune di Rimini in collaborazione con un’equipe di esperti, di tecnici e cittadini. Ci saranno docenti, avvocati, sociologi, web manager, blogger e responsabili Urp.

Come nasce quest’idea? Da i più noti barcamp, ossia da quelle che si definiscono “non conferenze” volute e gestite dai partecipanti.

Si parlerà liberamente di tematiche e problemi che riguardano la città il vivere comune, i servizi ai cittadini e non solo.

Tra gli obiettivi c’è chiaramente quello di mettere le esigenze del cittadino al primo posto e stimolarlo partecipare attivamente al miglioramento dei servizi a lui diretti. Il programma è fitto di interventi degli esperti e di spazi dedicati alla discussione e al confronto.

RiminiCamp si svolgerà nel Museo della città di Rimini, in via Luigi Tonini, 1.

Per Informazioni:

Comune di Rimini

Tel. 0541/704704